Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

Close

Il Giardino Accogliente di Casa Chiaravalle

Un progetto ad alto impatto sociale, che sarà supportato per il 50% dal Comune di Milano e per Il restante 50% dal finanziamento collettivo di persone e/o aziende che intendono impiegare il loro denaro per sostenere l’iniziativa.

Il Giardino Accogliente nascerà sull’area incolta di un bene confiscato alla criminalità organizzata, Casa Chiaravalle, in Via Sant’Arialdo 69 - località Chiaravalle – Sud Milano.
L’area è stata assegnata dal Comune di Milano a una Associazione di Imprese, con il Consorzio SIS capofila, perché vi realizzino attività di accoglienza e aggregazione. Genera collabora per la riuscita di questa iniziativa che vede l’affidamento della concessione per 20 anni.
Una volta attrezzato, il giardino ospiterà attività laboratoriali, feste, animazioni, concerti, grigliate ed eventi aperti a tutti, in un’ottica di interazione con le attività di accoglienza di Casa Chiaravalle.
Fino al 19 dicembre si potrà partecipare a questo progetto collettivo, con un impegno economico minimo di 5 euro, attraverso la piattaforma di crowdfunding Eppela

Facciamo la festa alla mafia!
Un progetto di Consorzio Sistema Imprese Sociali, Arci, Chico Mendes, La Strada
In collaborazione e promosso da La Cordata, Tuttinsieme Cooperativa Sociale, Genera Onlus, Progetto Integrazione Cooperativa Sociale ONLUS, Cooperativa Sociale FuoriLuoghi, Casa Chiaravalle, Sei Welfare

Your browser is out-of-date!

Update your browser to view this website correctly. Update my browser now

Close